Informazioni sulla certificazione

Un terapeuta certificato di EFT è un terapeuta la cui competenza in questo modello di terapia è riconosciuta e certificata dall’International Centre for Excellence in Emotionally Focused Therapy (ICEEFT).

Gli obiettivi primari della certificazione sono di promuovere l’eccellenza nella pratica dell’EFT fra i terapeuti nel mondo e di assicurare il mantenimento di questi standard nell’applicazione del modello con i clienti, sia nella supervisione che nella formazione di questo approccio.

L’obiettivo del processo di certificazione è quello di validare e accogliere terapisti EFT competenti, oltre a offrire un tutoraggio nelle aree in cui il loro lavoro può svilupparsi.
La richiesta di certificazione è un processo ad alta intensità di lavoro in cui si prevede che i candidati possano imparare e crescere come terapisti di EFT.
Il processo di certificazione diventa quindi un altro elemento del processo di apprendimento.
La certificazione non deve essere vista come la fine del viaggio nell’EFT, ma come una pietra miliare nel processo di crescita continua e permanente dei terapeuti

Prerequisiti per la certificazione:

  • Essere un professionista che lavora correntemente in psicoterapia (essere uno psicologo, uno psicoterapeuta o un medico specializzato in psicoterapia).
  • Licenza per praticare la psicoterapia nello stato / regione  in cui risiede il richiedente (certificazione dell’Ordine regionale di appartenenza).
  • Certificato assicurativo rispetto alla responsabilità civile.
  • Associazione alla community di appartenenza – EFT Italia
  • Associazione all’ICEEFT

Requisiti per la certificazione in EFFT:

A partire da gennaio 2024, sarà in vigore il modello di certificazione suddiviso in tre percorsi (EFIT, EFCT, EFFT) approvato dal Board dell’ICEEFT. In questo nuovo modello, i membri che desiderano certificarsi in EFT familiare (EFFT) dovranno rispettare i seguenti requisiti:

  1. EFFT Essentials di 24 ore
  • Mastering Skills and Overcoming Challenges with EFFT, Padronanza delle competenze e superamento delle difficoltà con l’EFFT, programma di consulenza di 10 ore focalizzato sulla gestione dei blocchi.
  • Almeno 6 ore di altri corsi di EFFT menzionati nell’elenco di video didattici approvati disponibile nell’area riservata del sito (l’elenco sarà pubblicato nel 2024).
  • Almeno 4 ore di supervisione individuale (o diadica) e 4 ore di supervisione di gruppo in EFFT incentrate sull’EFT con le famiglie.
  • Presentazione dei video di una seduta di psicoterapia e relativo feedback: devono essere presentati al Supervisore almeno due video, per poi sceglierne uno da presentare a un Trainer.
  • Lettura di Emotionally Focused Family Therapy: Restoring Connection and Promoting Resilience (2019) a cura di James L. Furrow, Gail Palmer, Susan M. Johnson, George Faller, Lisa Palmer-Olsen.

Per informazioni più dettagliate, consultare l’area riservata del sito ICEEFT o i documenti scaricabili qui di seguito

Procedura di richiesta:

Preparare tutti i documenti insieme al Supervisore/Supervisori/Trainer che sarà responsabile del processo di certificazione.

La tassa per la revisione e l’amministrazione è di 600,00 dollari canadesi. La tassa è pagabile con Visa/Mastercard cliccando QUI

Si prega di notare che tutti i materiali di candidatura saranno cancellati immediatamente dopo essere stati esaminati dall’ICEEFT e/o dai supervisori/Trainers

Documenti ufficiali ICEEFT Tradotti con i dettagli della certificazione:

NOTA ICEEFT: In questo sito web, le parole “supervisore” e “supervisione” sono usate espressamente allo scopo della formazione nel modello EFT, e non implicano / costituiscono alcuna responsabilità etica / legale per i casi discussi. A tutti gli effetti, un Supervisore EFT Certificato è un consulente EFT.  Tutti i terapisti che ricevono tale supervisione/consulenza sono interamente responsabili delle terapie che forniscono e sono anche responsabili di ricevere un’appropriata supervisione, come eventualmente richiesto dalle loro rispettive autorità di governo e/o di licenza. L’ICEEFT richiede che sia fatto ogni sforzo per proteggere la riservatezza del cliente.  Qualsiasi condivisione di informazioni via web o crittografia delle sessioni deve essere fatta in conformità con gli standard del collegio professionale del supervisore.  L’ICEEFT non è responsabile delle azioni del supervisore a questo proposito