Nuovi Genitori

Nuovi genitori: “Sapevamo che saremmo stati felici con il nostro piccolo. Ma non abbiamo mai immaginato l’impatto sulla nostra relazione “

I nuovi genitori hanno problemi unici e il passaggio dall’essere un partner a un genitore non è semplice in nessuna relazione. Trattare con la gravidanza, la nascita e i mesi successivi alla nascita porta uno stress proprio che spesso si aggiunge alle sfide che già esistono tra i due genitori.

Sfide specifiche

Molti nuovi genitori devono affrontare difficoltà che sembrano apparire dal nulla. Questi includono:

  • Affrontare ruoli e le aspettative mutevoli l’uno dell’altro
  • Rapporti con famiglia e suoceri
  • Preoccupazioni sull’uguaglianza e le responsabilità nella relazione
  • Pressioni finanziarie
  • Rapporto con la carriera lavorativa
  • Problemi sessuali
  • Gestione della cura del bambino

Spesso questi problemi vengono ignorati o trattati superficialmente da psicoterapeuti inesperti che non hanno familiarità con i bisogni dei nuovi genitori e soprattutto della coppia.

Il nostro approccio

Come terapeuti EFT lavoriamo con i nuovi genitori o i futuri genitori usando la Terapia di coppia Focalizzata sulle Emozioni (EFT), una forma altamente efficace supportata dalla ricerca clinica di terapia di coppia. Quando una relazione sta andando bene, senti che puoi rivolgerti al tuo partner ed esprimere cose che sono difficili da sentire e da dire, e che il tuo partner continuerà ad essere lì per te e ad accettarti.

Il ciclo negativo

Quando invece la relazione non sta andando bene, possiamo pensare che il nostro partner non sia lì per noi quando ci rivolgiamo a lui per ricevere supporto. Potremmo anche  sentirci come se  non ci amasse del tutto o non ci amasse davvero e questo comporta un’ulteriore disconnessione emotiva. Con la EFT, possiamo aiutare a sbloccare le risposte emotive che portano alla disconnessione e aiutare a cambiare i modi in cui i partner si connettono più profondamente l’uno con l’altro.